LUCI DI NATALE e REGALA IL NATALE 2017

Anche quest’anno siamo presenti con “LUCI DI NATALE e REGALA IL NATALE 2017”

3 dicembre 2017 VIALE TOGLIATTI-SOVIGLIANA

dalle ore 9.00 Mercatini di Betlemme in Piazza della Pace e Via L.da Vinci (dalla Pasticceria Milani) Viale Togliatti (fino al bar Leonardo), con ambientazione dell’epoca; prodotti natalizi, stand gastronomici, filiera corta, arte e ingegno, artisti di strada, cornamuse e recitazione, spazi di promozione  e autofinanziamento per associazioni della zona; allestiremo il “Presepe”, la “Capanna di Babbo Natale” per far vivere un momento di gioco ai bambini che porteranno la loro letterina a Babbo Natale; la “Casa delle Favole” e un corteo itinerante con I Magi, I bambini, cornamuse e personaggi d’epoca di Betlemme. Nel pomeriggio Concerto natalizio in piazza della Pace

INFO: prenotazione stand mercatino: 3477769787 (Sara) 3272912447 (Elsa) – 3662354353 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

10 dicembre 2017 PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI – EMPOLI

Porte Aperte quest’anno è cresciuta molto: sono cresciuti i numeri dei sostegni e dell’accoglienza, sono cresciuti i numeri degli inserimenti, cresciute le convenzioni con la Società della Salute, sono cresciute le collaborazioni e la RETE, sono cresciuti i progetti: sono cresciuti i numeri dei bambini dei centri estivi, sono cresciuti i lavori svolti dal laboratorio “La Bottega di Geppetto: Diversamente Uguali”, sono cresciuti i materiali recuperati facendo un servizio all’ambiente. Tutto questo ha fatto lavorare molte persone, permettendo loro di sostenere le loro necessità primarie.

La manifestazione REGALA IL NATALE di quest’anno ricalca molto la metodologia degli scorsi anni, la articoleremo solo sulla giornata di domenica: mercatini di mercanti di un giorno (a sostegno dei propri bisogni), promozione delle associazioni, valorizzazione del “recupero” a 360°, mostrando come si possono recuperare persone e cose con grande maestria ed umiltà.

I fondi raccolti con l’iniziativa vanno ad autofinanziare il nostro progetto del laboratorio artigiano solidale e sostenere sempre più persone con continuità in accordo con i servizi sociali.

SABATO 9 DICEMBRE, la vigilia dell’iniziativa, sempre all’interno del Palazzo delle Esposizioni organizziamo un BURRACO SOLIDALE, per raccolta fondi della “Bottega di Geppetto”

INFO: prenotazione stand mercatino: 3477769787 (Sara) 3272912447 (Elsa) – 3662354353 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

MODULI ADESIONE

domanda-di-partecipazione-ambulanti

domanda-di-partecipazione-artigiani-regala-il-natale-e-luci-di-natale-2017

LUGLIO SOVIGLIANESE 2017

PROGRAMMA INTERO DELL’INTERA MANIFESTAZIONE

 

 

 

Franco Santarnecchi, pianista e tastierista che accompagna Lorenzo Jiovanotti da oltre dieci anni. Il suo momento di gloria arriva quando, il vulcano Jovanotti declama il suo nome davanti a 7mila persona. «Ecco il mio tastierista Franco Santarnecchi».
Nel 2005 Jovanotti scocca la freccia. Il cantante cerca un tastierista per l’allora nuovo album “Buon sangue”.
Nell’ambiente i più bravi drizzano le orecchie. Il chitarrista Riccardo Onorati avvisa l’amico Franco e comincia l’avventura, sigillata in casa Cherubini a Cortona.
E’ una sorta di sogno per il mago del pianoforte. Fino a quel momento è sempre stato un fan di Jovanotti. Come altri milioni di persone.
Oggi non solo è un collega, ma soprattutto è un amico, con il quale condivide al’amore per il silenzio, per la lentezza e una grande passione per il jazzista Miles Davis. Nel frattempo Santarnecchi lascia il Valdarno per il capoluogo fiorentino, si sposa e ha due figli piccoli. Per loro pane, musica e un dna da mostri sacri delle sette note.

Progetto del pianista e polistrumentista, attualmente al fianco di Jovanotti, la Waves Orchestra è un large ensemble intergenerazionale a formazione variabile che riunisce alcuni dei migliori musicisti della scena jazz toscana. Il repertorio originale scritto e arrangiato da Santarnecchi, che si muove tra jazz, fusion ed elettronica, lascerà ampio spazio all’improvvisazione e alla direzione estemporanea.
Era il 2011, in quindici anni i componenti sono cambiati e sono triplicati, perché cambiare aiuta ad evolvere continuamente, ora la Waves conta dodici elementi: Franco Santarnecchi alle tastiere, due voci, quattro fiati, un violoncello, una chitarra, un basso, una batteria, un set di percussioni e una batteria elettronica. Una specie di utopia nella quale l’ego viene musicalmente annullato per cercare un unico sound, in cui si mescolano tutte le identità.
“Penso che la cosa interessante di essere in tanti” dice Franco Santarnecchi “sia quella cosa magica che fa poi confondere il pubblico coi musicisti”.

Il St. Jacob’s Choir nasce nel 1991 su iniziativa dell’attuale direttore Massimo Bracci (cugino di Santarnecchi). Concerti polifonici, dal repertorio composto per la maggior parte da musiche inedite per l’Italia di famosi autori americani ed inglesi di musica sacra, con particolare riguardo ai Gospel e agli Spirituals, informano la storia pluri decennale del Coro. Tra i più recenti un indimenticabile concerto con la filarmonica G. Luporini e la cantante americana Amii Stewart. Tra le altre iniziative meritano memoria l’organizzazione di seminari sulla musica Gospel con la cantante americana Cheryl Porter e l’esecuzione di vari concerti con la stessa Porter ed altre artiste come Lynda Wesley e Andrea Celeste. Il St. Jacob’s Choir inoltre intrattiene continuate collaborazioni artistiche con la Waves Orchestra, la Sunrise Jazz Orchestra, le filarmoniche G. Luporini e G. Rossini e i compositori americani Paul Halley e Howard Helvey. Dal 1991 ad oggi si è esibito in oltre 350 concerti. Attualmente è composto da circa 48 elementi.

DETTAGLI

CONCERTO GRATUITO!! IN COLLABORAZIONE CON EMPOLI JAZZ e CENTRO DI FORMAZIONE E CULTURA MUSICALE
Lo show si terra il giorno 12 Luglio, alle ore 21,30, presso i Giardini della Costituzione Italiana, Viale Togliatti Sovigliana-Vinci (FI).
Dalle ore 18,00 saranno in funzione stand gastronomici e punti ristoro!


—————————————————————–

Si inseriscono all’interno delle serate del Luglio Soviglianese oramai alla 6a edizione (quest’anno dall’5 al 16 luglio).
Porte Aperte si occupa di disagio ed è riattivatore sociale. La kermesse estiva vuole accendere i reflettori sui nostri progetti, anche attraverso i talenti di Santarnecchi, della Wave Orchestra, di Jacob’s Choir, degli atleti paraolimpionici e non.
Fiore all’occhiello è la BOTTEGA DI GEPPETTO, laboratorio creativo solidale: questo progetto recupera cose per recuperare persone …. NOI CI OCCUPIAMO DEGLI INOCCUPABILI (vedi  https://www.eppela.com/it/projects/13915-la-bottega-di-geppetto-diversamente-uguali  Sara 3477769787 e Grazia 366235453).
Lo sforzo economico è molto, se qualcuno generosamente vuole sostenerci può inviare donazione su c/c postale 1006629701 o IBAN IT26N084 2538 1710 0003 0549 950. Puoi venirci a trovare in via L. da Vinci 48 a Sovigliana-Vinci, acquistare i nostri prodotti o fare una donazione. Ci basta anche il tuo 5XMILLE Cod. Fisc. 91035770485.

REGALA IL NATALE 2a edizione e LUCI DI NATALE – MERCATINI DI BETLEMME

INFO: prenotazione stand mercatino: FERNANDA 3298565452  -  Sara 3477769787 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

RIPARTIAMO DA QUI: REGALA IL NATALE: Prima edizione. …..
“Neppure noi ci credevamo così tanto come poi invece è riuscito!!! La paura ci piegava le gambe e ci asciugava la gola, ma l’entusiasmo e le aspettative ci hanno fatto procedere con lena e tenacia perché tutto fosse possibile.
Distribuendo dei volantini un po’ alla buona all’ingresso a coloro che entravano, senza riuscire però a darlo a tutti, abbiamo finito cinquemila volantini!!!!
E ci siamo chiesti: oltre cinquemila persone?!! Possibile?!! Sì è proprio vero: abbiamo oltrepassato questo risultato.
Ma l’obiettivo da raggiungere non era questo: era ben oltre, perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”.
Quello che volevamo dimostrare è quanto possa essere possibile riuscire a passare, nella semplicità, dei valori come tradizione, aggregazione, socializzazione, artingegno, arte e manualità, recupero, riciclo, non-spreco, solidarietà.
NON-SPRECO e RICICLO sono stati i binari che hanno trasportato il vagone della SOLIDARIETÀ.
Recupero nell’artingegno sia nell’allestimento dell’intero Palazzo delle Esposizioni per l’occasione, e con bancarelle che hanno venduto prodotti ricavati da materiali riciclati; recupero nella musica con la Jankband che ha suonato con strumenti riprodotti con materiali di scarto; recupero nel cibo col suo buffet di prodotti poveri cucinando quello che Re.So ci ha donato e quello che l’orto dei Centri Estivi di Porte Aperte onlus ha prodotto con i bambini e l’associazione Slow Food ha aiutato a cucinare; e soprattutto recupero nella solidarietà con la bancarella di Re.So con pacchi-dono natalizi per raccogliere fondi e recuperare cibo da distribuire nei pacchi alimentari a persone in difficoltà attraverso la collaborazione di tante associazioni del territorio e con la raccolta alimentare all’ingresso; e in ultimo, e non per minore importanza, solidarietà e recupero con i prodotti esposti e venduti del laboratorio-creativo-solidale “La Bottega di Geppetto” di Porte Aperte (con sede a Sovigliana-Vinci in via L. da Vinci, 48), in un progetto di recupero persone e cose che ha sbalordito per la sua originalità, creatività, manualità e precisione di menti, cuori e mani di persone in una condizione di fragilità che hanno ben altro a cui pensare, e invece si ritrovano ogni giorno per dare vita alle loro creazioni utilizzando gli scarti e gli esuberi di altri in un progetto di pseudo-lavoro che permette loro almeno di sostenere le spese necessarie per la sopravvivenza; il laboratorio ha anche realizzato e allestito il defilé di MODA STRAVAGANZA con abiti molto particolari della collezione di PEZZI, anche per questa utilizzando materiali di scarto.
Oltre a sostenere RE.SO. (e qui dovremo migliorarci un po’) ci auguriamo di aver fatto conoscere e sensibilizzato sia le amministrazioni che ci hanno concesso il patrocinio che l’opinione pubblica sulla nostra importante e necessaria realtà di Porte Aperte (come dicono gli assistenti sociali e i Centro per l’Impiego di Empoli, noi siamo l’ultima carta da giocare per gli “inoccupabili”).
Una volontaria ha scritto: “Per molti sono stati due giorni…per tanti sono stati mesi di duro lavoro, per tanti non è ancora finita, ma per pochi è stato un momento indimenticabile; perché ancora una volta ho imparato che sono pochi quelli che riescono a vedere il quadro in tutto il suo splendore, siamo così rari e dobbiamo esserne orgogliosi. Per quanto ci sia da migliorare, perché chi più di noi sa che l’esperienza insegna, abbiamo creato un evento che ha donato sorrisi, spensieratezza, divertimento, creatività a migliaia di persone e sono fiera di tutti noi. Ripetetevelo ad alta voce… MIGLIAIA… e vi renderete conto quanto siete importanti… grazie… grazie a tutti voi che vi rimboccate le maniche, che sapete cosa significa volontariato, che non vi fermate mai, che andate avanti da soli, sapendo che soli non siete mai, perché spalla a spalla troverete quel “solito” viso di chi come voi riesce a vedere l’essenziale che a tanti ancora sfugge… grazie ancora … siete magnifici!”
Chi crede in Porte Aperte onlus e dà il suo tempo prezioso (e spesso anche con sacrificio) è l’esempio che i miracoli esistono, loro sono il “cambiamento che vorrebbero vedere avvenire nel mondo”.
Sicuramente ci riproveremo il prossimo anno migliorandoci sull’esperienza degli errori e spero soprattutto ancora in collaborazione con Slow Food, Re.So. e FIVA di Firenze, che ringraziamo infinitamente.”

 ….PER ARRIVARE ALLA SECONDA EDIZIONE …. 27 NOVEMBRE 2016

Porte Aperte quest’anno è cresciuta molto: sono cresciuti i numeri dei sostegni, sono cresciute le collaborazioni (Ufficio Turistico di Vinci, Amministrazione del Comune di Vinci, Coop. Pegaso), sono cresciuti i progetti: affido aree verdi (manutenzione Viale Togliatti e Piazza VIII Marzo nel Comune di Vinci), sono cresciuti gli inserimenti lavorativi e socio-assistenziali, sono cresciuti i numeri dei bambini dei centri estivi, sono cresciuti i lavori svolti dal laboratorio (vedi Cuore si Scioglie, CGIL di Empoli, Ufficio Turistico di Vinci, Circolo ARCI di Fibbiana e “Il Barroccio” di Montespertoli, sono cresciute le assunzioni, sono cresciuti i materiali recuperati facendo un servizio all’ambiente. Tutto questo ha fatto lavorare molte persone, permettendo loro di sostenere le loro necessità primarie.
La manifestazione REGALA IL NATALE di quest’anno ricalca molto la metodologia dello scorso anno, la articoleremo però solo sulla giornata di domenica: mercatini di artingegno, promozione delle associazioni, valorizzazione del “recupero” a 360°, mostrando come si possono recuperare persone e cose con grande maestria ed umiltà. Il mercatino a carattere artigianale è stato pensato per poter raccogliere fondi per il nostro laboratorio e sostenere sempre più persone con continuità in accordo con i servizi sociali.

 

LUCI DI NATALE – MERCATINI DI BETLEMME: 11 DICEMBRE Sovigliana, Viale Togliatti

INFO: prenotazione spazi ambulanti e artingegno: FERNANDA 3298565452  -  Sara 3477769787 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

Domanda di partecipazione artigiani Regala il Natale e Luci di Natale 2016

Regolamento Luci di Natale Ambulanti

LUGLIO SOVIGLIANESE 2016

PROGRAMMA INTERO DELL’INTERA MANIFESTAZIONE

Modulì partecipazione Modulo Ambulanti Viale 13 luglio 2016 e Domanda di partecipazione artigiani Viale di Notte 2016

PER INFO: MERCATINI SARA 3477769787 , FERNANDA 3298565452

BROCANTAGE DEL 17 LUGLIO E’  ALL’INTERNO DEL LUGLIO SOVIGLIANESE: ref. AISCIA TEL. 3475057982

PER INFO PROGRAMMA E ISCRIZIONI CORRIDA E JUNIOR’S GOT TALENT E ANIMAZIONI CON I BAMBINI: GRAZIA 3662354353

PER INFO ISCRIZIONI TORNEO CALCIO-BALILLA UMANO: DIEGO 3935032452

NEW DI QUEST’ANNO!!!!

https://www.facebook.com/events/250703845299663/

 

 

 

 

 

 

 

 

Dettagli
CONCERTO GRATUITO!! Posto unico in piedi.
Lo show si terra il giorno 9 Luglio, alle ore 21,30, presso i Giardini della Costituzione Italiana, Viale Togliatti Sovigliana-Vinci (FI).
Dalle ore 18,00 saranno in funzione stand gastronomici e punti ristoro!
————————–————————–————-
Il live-tour dei NERI PER CASO si inserisce all’interno delle serate del Luglio Soviglianese oramai alla 5a edizione (quest’anno dall’8 al17 luglio). Porte Aperte si occupa di disagio ed è riattivatore sociale. L’evento vuole accendere i reflettori sui nostri progetti, anche attraverso la splendida voce e la maestria dei NERI PER CASO. Fiore all’occhiello è la BOTTEGA DI GEPPETTO, laboratorio creativo solidale: questo progetto recupera cose per recuperare persone …. NOI CI OCCUPIAMO DEGLI INOCCUPABILI (vedi Bottega Creativa Solidale on line Sara 3477769787 e Grazia 366235453).
Lo sforzo economico è molto, se qualcuno generosamente vuole sostenerci può inviare donazione su c/c postale 1006629701 o IBAN IT26N084 2538 1710 0003 0549 950. Puoi venirci a trovare in via L. da Vinci 48 a Sovigliana-Vinci, acquistare i nostri prodotti o fare una donazione. Ci basta anche il tuo 5XMILLE Cod. Fisc. 91035770485.

BIOGRAFIA

I Neri per Caso sono un gruppo a cappella italiano, formatosi a Salerno.

Iniziano a cantare nei locali di Salerno, ed ottengono la partecipazione a Sanremo Giovani 1994 con il brano Donne di Zucchero, qualificandosi per la sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo 1995, che vincono con la canzone Le ragazze, scritta da Mattone ed eseguita a cappella.

Il loro primo disco, Le ragazze, che contiene cover di noti brani italiani e due canzoni inedite, ottiene 6 dischi di platino.

È del 1996 il loro secondo disco, Strumenti, nel quale la voce si integrava con strumenti acustici ed elettronici e percussioni (bicchieri, cucchiaini, fodere di chitarre…) che creavano atmosfere particolari, diverse ad ogni canzone. Con il brano Mai più sola, di Claudio Mattone, il gruppo ripeté l’esperienza del Festival, giungendo al quinto posto tra i Big.

Il loro terzo disco …And so This Is Christmas è uscito nel 1996 poco prima di Natale e contiene cover di famose canzoni natalizie e Quando canzone da loro interpretata nel lungometraggio animato della Disney, Il gobbo di Notre Dame.

Il quarto disco è uscito a fine novembre del 1997, intitolato semplicemente Neri per caso. Nel maggio 2000 è uscito l’album Angelo blu, prodotto da Paolo e Pietro Micioni per la EMI, da cui è stato tratto il singolo estivo Sarà (Heaven Must Be Missing an Angel), cover in italiano di Heaven Must Be Missing an Angel dei Tavares.

Il 7 giugno 2002 è uscito il CD di raccolta dei loro maggiori successi, La raccolta, arricchito dagli inediti Amore psicologico e Tu sei per me.

In occasione dell’uscita della riedizione rimasterizzata e restaurata del cartone Disney Il Libro della Giungla, nel novembre 2007, interpretano a cappella la canzone Siamo tuoi amici, il brano cantato dai quattro avvoltoi. Sono le voci del “coro delle statue” nel film “la casa dei fantasmi” con E. Murphy.

Il 15 febbraio 2008 è uscito il loro nuovo album, intitolato Angoli diversi, prodotto da Tullio Mattone e con la partecipazione di undici importanti nomi della musica italiana (tra cui Mango, Lucio Dalla, Luca Carboni, Samuele Bersani, i Pooh, Claudio Baglioni e Gino Paoli) che, per l’occasione, hanno reinterpretato con il gruppo una canzone del loro repertorio arrangiata «a cappella». Ad anticiparne l’uscita dell’album è il singolo What a Fool Believes realizzato insieme a Mario Biondi.

Il 28 febbraio 2008 sono stati ospiti di Mietta al Festival di Sanremo 2008 nella serata dedicata ai duetti, in cui hanno riarrangiato a cappella assieme alla grande interprete la canzone Baciami adesso.

A marzo del 2009 Angoli diversi vince il premio di “miglior disco a cappella europeo” assegnato dall’associazione americana “CARAS” (“Contemporary A Cappella Recording Awards”). Nello stesso anno hanno cantato nell’ultimo album di Claudio Baglioni “Q.P.G.A.”, nella canzone “Se guardi su”.

Il 26 ottobre 2010 è la volta di Donne, album di duetti con sole artiste donne, tra le quali le grandi dive della canzone come Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Mietta, nonché Mia Martini in un duetto postumo, e le giovani cantanti del momento come Dolcenera, Giusy Ferreri, Noemi, Alessandra Amoroso e Karima.

Nel settembre 2014 Diego Caravano lascia il gruppo per dedicarsi esclusivamente all’insegnamento, al suo posto arriva Moris Pradella.

I Neri Per caso partecipano come testimonial allo spot sociale siglato CoorDown, l’associazione mondiale che sostiene il futuro e l’autonomia delle persone con sindrome di down.
Il 21 Marzo 2015, nella Giornata Mondiale sulla sindrome di Down, la campagna internazionale “The Special Proposal” li vede protagonisti con l’esecuzione del brano “Come Away with me” di Norah Jones. In diffusione in 62 paesi, ad oggi vanta più di 3.500.000 di visualizzazioni youtube; in Italia è stato trasmesso in anteprima sui maxischermi negli stadi di calcio della serie A e poi in Rai e SKY canali Discovery.

Attualmente i Neri Per Caso, sono impegnati nella realizzazione di un album che sancisce i vent’anni di carriera, prodotto da Nello Manvati per Elios Registrazioni Audiovisive.

REGALA IL NATALE- EMPOLI , PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI

 

L’idea “REGALA IL NATALE” nasce nei nostri cuori tre anni fa in occasione di Luci di Natale, un’iniziativa che la nostra associazione ogni anno dal 2010 organizza non solo per raccolta fondi (dato che Porte Aperte onlus vive di provvidenza), ma per sottolineare valori come tradizione, aggregazione, socializzazione, artingegno, arte e manualità, recupero e riciclo, solidarietà. La prima esperienza di “Regala il Natale” si è fermata a distribuire in ogni esercizio commerciale della zona un contenitore dove ogni cittadino, in modo volontario se era di suo desiderio, lasciava un qualsiasi tipo di prodotto acquistato presso l’esercizio stesso. Tutti i prodotti “donati” sono stati poi raccolti e distribuiti attraverso la nostra e altre associazioni a famiglie e persone in difficoltà.Adesso a distanza di due anni, dato il nostro maggior impegno sul territorio e il consolidamento dei nostri servizi resi alla comunità attraverso alcuni dei nostri progetti, come la BOTTEGA CREATIVA SOLIDALE e la “BOTTEGA DI GEPPETTO” (un laboratorio creativo solidale che ha lo scopo di recuperare persone e cose, che ha all’attivo clienti come Publiambiente, Bitossi, INPA e altro), abbiamo studiato un evento sia un po’ più complesso quanto più emozionante che ci porta non solo a vivere il fascino del Natale, e a gustare con gli occhi l’artingegno del recupero e riciclo, ma soprattutto quanto sia facile e semplice condividere le fragilità degli altri e dare un poco, una goccia di noi all’altro che ha la sfortuna di avere meno di noi. Quest’esperienza ha tanto più valore perché parte dal basso, dai piccoli, dai semplici, dai puri: i bambini. Coinvolgeremo anche le scuole. Porte Aperte, oltre ad amare le persone, ama la terra e da tempo si occupa di non spreco e riciclo. Ecco che all’interno del salone pensiamo di allestire bancarelle di artingegno che coinvolgeranno anche privati e associazioni, ma dovranno avere la caratteristica del riciclo e non spreco. Sempre all’interno allestiremo animazioni e la Capanna di Babbo Natale: invitiamo i bambini a portare la propria letterina e al termine della manifestazione ne saranno estratte 3 e premiate con 3 biciclette offerte da Confcommercio di Firenze. Poi musica e riciclo e buffet e ricilo con la collaborazione di Slow Food. E’ previsto il defilé MODA STRAVAGANZA (già proposta nell’evento estivo “Luglio Soviglianese” che la nostra associazione organizza ogni estate sul viale Togliatti): il defilé mette in risalto i capi d’abbigliamento, gli accessori, la mobilia e oggetti che il laboratorio “La Bottega di Geppetto” produce attraverso le mani di persone in fragilità (in vendita presso la nostra Bottega Creativa Solidale in via L. da Vinci, 48 a Sovigliana). Già da due anni questo defilé particolare riscuote grande successo.

Sarà anche organizzato una mostra per bambini “COSTRUISCI E REGALA IL NATALE”. Ma non è finita qui, perché c’è un fiore all’occhiello in questa nostra iniziativa. Non vogliamo camminare da soli: vogliamo con questa iniziativa, oltre a farci conoscere e a far conoscere i nostri progetti e potenzialità, vogliamo sostenere RE.SO e attraverso di lei le persone in difficoltà sul territorio. Ecco come: non ci sarà un biglietto d’ingresso, ma chi viene a visitarci dovrà lasciare all’ingresso un prodotto alimentare (non deperibile) o prodotti di prima necessità che saranno interamente consegnati a RE.SO.

Tutto questo è solo una goccia, è vero, per poter aiutare chi è in difficoltà, ma (come diceva Madre Teresa di Calcutta) “l’oceano è fatto di miriadi di gocce e se quella goccia non ci fosse, l’oceano sarebbe più povero e avrebbe una goccia in meno”.Confidiamo nel vostro supporto e divulgazione

PARTECIPA ALLA MOSTRA “COSTRUISCI E REGALA IL NATALE”

L’evento “REGALA IL NATALE” è pensato per dare voce e corpo a valori come condivisione dei bisogni, amore per la nostra terra, non-spreco, recupero, riciclo, senso di appartenenza civica, collaborazione. Un evento un po’ più complesso quanto più emozionante che ci porta non solo a vivere il fascino del Natale, e a gustare con gli occhi l’artingegno del recupero e riciclo, ma soprattutto quanto sia facile e semplice condividere le fragilità degli altri e dare un poco, una goccia di noi all’altro che ha la sfortuna di avere meno di noi: CONDIVIDERE I BISOGNI È CONDIVIDERE IL SENSO DELLA VITA. Quest’esperienza ha tanto più valore perché parte dal basso, dai piccoli, dai semplici, dai puri: i bambini. Ecco perché cerchiamo l’appoggio delle scuole.Invitiamo i bambini e le loro famiglie non solo a portare la letterina a Babbo Natale, (che poi verrà estratta in un concorso che mette in palio 3 biciclette) e a giocare ai laboratori con materiale di riciclo, ma li vogliamo a portarci le loro idee concretizzate in una elaborazione che abbia il titolo “COSTRUISCI E REGALA IL NATALE”.

Ogni bambino e famiglia come la pensa, che unisca elementi come IL SENSO DEL NATALE, DONO, RECUPERO-RICICLO, utilizzando il metodo che crede: scrittura, costruzione, disegno o altro ancora … spazio alla fantasia. I lavori saranno accolti e realizzata una mostra da ammirare in entrambi i giorni e poi realizzato un book e divulgato. La domenica mattina alle 10,30 è prevista una colazione insieme a loro, e le foto delle realizzazioni.Ma non è finita qui, perché c’è un fiore all’occhiello in questa nostra iniziativa. Non vogliamo camminare da soli: vogliamo con questa iniziativa, oltre a farci conoscere e a far conoscere i nostri progetti e potenzialità, vogliamo sostenere RE.SO e attraverso di lei le persone in difficoltà sul territorio. Ecco come: non ci sarà un biglietto d’ingresso, ma chi viene a visitarci dovrà lasciare all’ingresso un prodotto alimentare (non deperibile) o prodotti di prima necessità che saranno interamente consegnati a RE.SO.Ecco che l’altro messaggio che vogliamo passare a loro, ai più piccoli, alla loro sensibilità e la richiesta da fare è proprio quella di portare un prodotto come spiegato sopra.Tutto questo è solo una goccia, è vero, per poter aiutare chi è in difficoltà, ma (come diceva Madre Teresa di Calcutta) “l’oceano è fatto di miriadi di gocce e se quella goccia non ci fosse, l’oceano sarebbe più povero e avrebbe una goccia in meno”.Confidiamo nel vostro supporto e divulgazione

PROGRAMMA

SABATO 21

Ore 10,00 Apertura degli stands di artingegno

Ore 11,00 Accoglienza dei lavori della mostra per bambini e ragazzi: “Costruisci e regala il Natale” (iscriviti tel. 3662354353)

Ore 16,30 Spettacolo “Favole di Natale” dell’associazione La Valigia Blu

Ore 17,00 Conferenza sul tema del non-spreco a cura del dott. Enrico Roccato

Ore 19,30 Aperitivo e Buffet con prodotti dell’orto del Centro Estivo di Porte Aperte e con il contributo di Slow Food (prenota tel. 3662354353)

Ore 20,30 Defilé “Moda stravaganza” con i prodotti del Laboratorio creativo solidale “La Bottega di Geppetto” (progetto di recupero persone e cose dell’ass. Porte Aperte aps onlus)

Ore 22,00 METRO’ LIVE MUSIC BAND

DOMENICA 22

Ore 10,00 Apertura degli stands di artingegno

Ore 10,30 Colazione con i bambini della mostra.

Ore 16,30 musica con JUNKBAND suona con strumenti fatti con materiali di riciclo

Ore 18,15 Coro gospel St. JACOB’S CHOIR

Al termine Estrazione delle letterine di Babbo Natale i premi offerti da CONFCOMMERCIO FIRENZE

TUTTO IL GIORNO INTORNO AL PALAZZETTO FIERAMERCATO “ASPETTANDO IL NATALE” – CONFCOMMERCIO FIRENZE

 INFO prenotazione stand MERCATINO: (modulo prenotazione) Domanda di partecipazione artigiani Regala il Natale e Luci di Natale 2015

 FERNANDA 3298565452  – Aiscia 3475057982 – Sara 3477769787

 

Durante la festa saranno sempre presenti

• la Baita di Babbo Natale e Babbo Natale con la sua slitta e i suoi folletti   (i bambini potranno consegnare le loro letterine di Natale che verranno estratte e premiate da Confcommercio di Firenze)

• animazione e laboratori de “La Valigia Blu”

• esposizione realizzazioni dei bambini “COSTRUISCI E REGALA IL NATALE”  (iscriviti al 3662354353, modulo sul sito www.porteaperteweb.it)

• esposizione di realizzazioni di costruzioni di mattoncini

• stand gastronomico

 

LUGLIO SOVIGLIANESE 2014

Modulo partecipazione Viale Sotto le stelle Porte Aperte luglio 2014

PER INFO: MERCATINI SARA 3477769787 , FERNANDA 3298565452

BROCANTAGE DEL 20 LUGLIO E’ SPOSTATO AL 19 LUGLIO SABATO ALL’INTERNO DEL LUGLIO SOVIGLIANESE. AISCIA TEL. 3475057982

PER INFO PROGRAMMA E ISCRIZIONI CORRIDA E JUNIOR’S GOT TALENT E ANIMAZIONI CON I BAMBINI: GRAZIA 3208498840

CONCORSO “LIBERA LE EMOZIONI”

All’interno della manifestazione “BROCANTAGE CHE PASSIONE!!!” a limite sull’Arno

“BROCANTAGE CHE PASSIONE!!! Cantine e soffitte in piazza” e all’interno della manifestazione concorso “LIBERA LE EMOZIONI” 4 MAGGIO A LIMITE SULL’ARNO
Il progetto è visto con un ritmo regolare di una volta al mese: sarà sempre la prima domenica del mese a Limite sull’Arno (piazza don Valiani) e a Sovigliana la terza (Piazza della Pace). Come il nome fa intuire cercheremo di recuperare tutto il recuperabile, come da nostra mission, coinvolgendo famiglie del territorio, e in perfetta sintonia con quanto proposto dalla Consulta delle Associazioni, col NON SPRECHIAMOCI.
Le iniziative che presentiamo hanno sempre un carattere solidale e sociale, favoriscono l’aggregazione e la socializzazione. Però, visto il periodo molto duro per molte famiglie, riteniamo che iniziative del genere aiutino anche nel sostenere spese familiari e quindi contribuisco alla riattivazione.
L’iniziativa dal 4 maggio si arricchisce di un concorso (dall’intuizione di una nostra volontaria), come ben spiega la locandina sotto

BROCANTAGE: CHE PASSIONE!!! …. Cantine e soffitte in piazza!!

Nuovo nel Comune di Vinci e “Limite e Capraia” portare alla luce il vecchio “rigattiere”. Rigattiere è colui che un tempo vendeva merce usata, un’attività tenuta molto in considerazione soprattutto tra le fasce meno abbienti della popolazione. Ecco infatti che l’Associazione Porte Aperte, unisce in questa iniziativa alcuni degli scopi che per mission persegue: il non spreco e lottare per un mondo più pulito (dare nuove vite a ciò che è destinato alla pattumiera), riattivare socialmente, creando opportunità per rialzare la testa. Infatti il mercatino è rivolto a tutti coloro che vogliono recuperare il recuperabile, data la contingenza di difficoltà per le famiglie di questo periodo, e passare una domenica insieme con l’intenzione di disfarsi, attraverso la vendita o il baratto di oggetti, accumulati nel corso degli anni nelle proprie case, cantine e soffitte. L’iniziativa vuole diventare un appuntamento periodico, ogni terza domenica di ogni mese.

Avete cose che non vi occorrono o frutto della vostra manualità? Volete realizzare qualcosa per le vostre necessità o semplicemente “alleggerire” le cantine e le soffitte. Allora leggete e approfittate, nonché fate girare.

Per informazione ed iscrizione:
A SOVIGLIANA: Anna 339/5460199 o Francesca 388/7464790
A LIMITE SULL’ARNO: Aiscia 347/5057982  o  Francesco 328/6249302
 
MODULI ISCRIZIONE:
Domanda di partecipazione Brocantage         Regolamento brocantage

 

 

 

Luci di Natale 2012

“LUCI DI NATALE-MAGICA SOLIDARIETA’” e “MERCATINI DI BETLEMME”

L’associazione Porte Aperte onlus ha il piacere di comunicarvi che domenica 9 dicembre prossimo avrà luogo su Piazza della Pace, e Viale Togliatti la terza edizione della manifestazione “Luci di Natale-Magica solidarietà”. Il mercatino rivolto a tutti (artigiani, creatori di arte e ingegno, aziende della filiera corta, artisti di strada, mercanti di un giorno)  desiderosi di far parte di quell’atmosfera magica Natalizia. (porteremo le luci di “LUCI DI NATALE” il 16 dicembre anche al “Villaggio Tòppile” della Misericordia a Samminiatello-Montelupo e il 23 dicembre a Lastra a Signa)

Ci piace ricordare, come abbiamo fatto gli anni passati, che ci sforziamo di ridare il vero volto al Natale, quando sembra oramai si sia ridotto ad una serie di gesti rituali, che vanno dagli addobbi ai regali, a iniziative più o meno solidali, a un trenino di acquisti.  Ecco che “Luci di Natale” quest’anno si veste ancor più di “magica solidarietà” .

Per: -ridare voce all’annuncio del Natale

-rivivere la magia del Natale nella maniera più semplice e modesta

-sentirsi avvolti da un’aureola di pace di tradizione ma anche di sana allegria

-non sentirsi soffocati dal solito folclore

-star bene in compagnia

Per l’intera giornata potremo passeggiare, visitare, acquistare e gustare i prodotti tipici della zona ai Mercatini di Betlemme”, i bambini potranno consegnare le loro letterine a Babbo Natale con i suoi folletti, nella sua Baita e a Gesù Bambino nella sua Capanna. Sempre per l’intera giornata potranno giocare gratuitamente agli antichi giochi e ballare con i ragazzi di Betlemme. Nel pomeriggio, a partire dalle 15,30 nella Casa delle Favole potremo ascoltare “Favole e musica” e dalle 16,30 potremo intrattenersi ad ascoltare la musica delle Cornamuse e partecipare al loro corteo con i pastori, le pecorelle e gli abitanti di Betlemme.

Tutti potranno gustarsi il fascino della Betlemme che ha dato i natali alla Luce del Mondo: Gesù.

Perché “Magica Solidarietà”? Perché l’associazione Porte Aperte attraverso iniziative come queste trova il modo di essere di sostegno alle molte persone che bussano alle nostre porte. Queste a sua volta aiutano l’Associazione come può ad allestire e organizzare le iniziative stesse, in modo da essere (loro stessi che si trovano nel tunnel del bisogno) protagonisti della propria riattivazione. I nostri migliori volontari sono proprio coloro che ci hanno chiesto aiuto. Con questo metodo teniamo conto della dignità personale di ognuno ed è di stimolo a scoprire e valorizzare i propri talenti. Nello stesso tempo si vive il clima della gioia e della grande famiglia.

Quest’anno “Luci di Natale” si veste ancor più di solidarietà con i “Pacchi di Natale”: ci è stata data l’opportunità da tre aziende della zona (Paci giocattoli, Profumerie Marionnaud e “Cuore si scioglie”-sezione soci di Empoli) di incartare i ragali di Natale acquistati. Con i regali delle aziende, le offerte e la vendita di biglietti finanzieremo molte famiglie per il periodo di Natale, perché sia Natale per tutti!!!

La cosa più bella è stata lavorare insieme per alleggerire il disagio di molti …..

Porte Aperte fa un appello:

siamo in cerca di una sede operativa per poter avviare alcuni progetti importanti che farebbero lavorare un po’ di persone …. ma non possiamo permetterci un affitto (almeno per adesso). Qualsiasi cosa vogliate segnalarci l’ascoltiamo volentieri!!

Buon Natale a tutti!!!

Corteo dei pastori e zampogne (2011)        Modulo di partecipazione

INAUGURAZIONE CIRCOLO ERTA a MONTELUPO

Speriamo di essere all’altezza. L’entusiasmo di una esperienza di vita vissuta a 1000, il desiderio di trasmettere quanto di più bello ed esplosivo ci è stato donato, il bisogno di avere risposte e certezze, le speranza di dare sempre più risposte e certezze sono gli ingredienti che ci hanno fatto lanciare in questa avventura. Direi da pazzi!!! Senza avere esperienza. Solo per la tenacia e la fiducia. Tanti volontari e qualcuno che aspira a trovare una collocazione di lavoro. Comunque uno spazio nostro dove poter al meglio parzialmente (perché siamo soprattutto a Sovigliana) concretizzare la nostra MISSION.

Vi aspettiamo per l’inaugurazione del 18 giugno 2012 ore 19 con aperitivo e partita!!! E poi ….. pronti, attenti ………….. VIA!!!!!!!!

LUGLIO SOVIGLIANESE 2012

 


  • PROGRAMMA (che può subire qualche variazione)
  • 4 luglio ore 21,30 Saggi della Palestra INSIDE sui Giardini della Costituzione Italiana: “L’incanto dei giocattoli”
  • 5 luglio GIORNO PER LA LEGALITÀ in memoria di Falcone e Borsellino nel 20° anniversario dell’attentato:

ore 20,00 “Buffet della Legalità” sui Giardini della Costituzione Italiana

 

 

 

ore 21,45 sui Giardini della Costituzione Italiana “(IN)CANTO CIVILE”concerto di sensibilizzazione sul problema delle mafie del gruppo di Alfonso de Pietro. Col patrocinio di Libera, Avviso Pubblico, CNCA, Casa memoria felicia e Peppino Impastato; con la partecipazione di Don Armando Zappolini e dott.  FOCARDI FILIPPO, sostituto procuratore presso il tribunale di Firenze

  • 6 luglio ore 19-24 Mercatini su Giardino della Costituzione Italiana: filiera corta, gastronomia, volontariato e animazione

ore 21,30 JIG RIG concerto del gruppo Celtico

ore 20,00 Mercatini sui Giardini della Costituzione Italiana: artigianato, gastronomia, volontariato e animazione

 

 

modulo scaricabile per l’iscrizione degli artigiani ai mercatini:
Modulo di partecip. artigia

  • 7 luglio ore 19-24 sui Giardini della Costituzione Italiana

“Sovigliana SOUND” con i “Green Rivers”

 

 

 

 

 

 

  • 8 luglio ore 21,30 sui Giardini della Costituzione Italiana

LA CORRIDA: spettacolo di talent scout

 

 

 

 

 

 

  • 9 luglio ore 20,30 sui Giardini della Costituzione Italiana

ore 18.30 “Rimetti in gioco i tuoi vecchi giochi” e “Raccontafavole”

ore 20.30 Spettacolo di animazione per bambini 

ore 21,30 “Sovigliana SOUND” con i METRO’ blues band

 

 

 

 

 

 

  •  10 luglio ore 21,30 sui Giardini della Costituzione Italiana

“Sovigliana SOUND”:  1° serata CONTEST dei gruppi delle Scuole di musica della zona

  •  11 luglio ore 21,30 sui Giardini della Costituzione Italiana

“Sovigliana SOUND”:  2° serata CONTEST dei gruppi delle Scuole di musica della zona

 

 

 

 

  •  12 luglio ore 21,30 sui Giardini della Costituzione Italiana

“Sovigliana SOUND”:  musica dei 21 BIT

 

 

 

 

 

  •  13 luglio ore 19-24 Mercatini sui Giardini della Costituzione Italiana: artigianato, gastronomia, volontariato e animazione

modulo scaricabile per l’iscrizione degli artigiani ai mercatini:
Modulo di partecip. artigia

ore 21,30 “Sovigliana SOUND”: coro gospel St.Jacob Choir

 

 

 

 

 

  • 14 luglio ore 18,00 Giardini della Costituzione Italiana: Raduno d’auto d’epoca

ore 21,30 Rappresentazione teatrale: “Promessi Sposi, ma non troppo” della Compagnia teatrale “Resta di stucco” di S.Maria a Monte

 

 

 

 

 

  • 15 luglio ore 21,30 Giardini della Costituzione Italiana

Spettacolo per bambini

Saggi ed esibizioni, balli di gruppo con l’ASD JUMP

 

 

 

 

 

  • 16 luglio ore 21,30 Piazza della Pace: “TORNEO DI BURRACO” organizzato dal Circolo Burraco Empoli “Andrea Corsali”
  • 17 luglio ore 18,00 Giardini della Costituzione Italiana

“RIMETTI IN GIOCO I TUOI VECCHI GIOCHI” (Mercatino e scambio di giocattoli usati).

Merenda-cena sul prato (per INFO: 3477769787 e 3387267736)

 

 

 

 

 

ore 21,00 Musical “Pinocchio” dei Giovani Shalom (a sostegno dei progetti del Movimento Shalom Onlus)

 

 

 

 

 

Al termine Junior’s GOT TALENT

 

 

 

 

 

  • 18 luglio ore 19-24 VIALE DI NOTTE (dalla rotonda del Bar Leonardo al ponte) con stands di attività di volontariato, ricreative, manuali, artigianato, gastronomia, commercio, laboratori, animazione per bambini, musica con “Cecco e Cipo” e i “KomaKino”

modulo scaricabile per l’iscrizione degli ambulanti alla fiera promozionale:

Modulo partecipazione Notte BLU

 

modulo scaricabile per l’iscrizione degli artigiani alla fiera promozionale:

Modulo di partecip. artigia

 

 

 

 

 

  • 19 luglio ore 21,30 Giardini della Costituzione Italiana

Musical “FOOTLOOSE” dei Giovani Shalom (a sostegno dei progetti del Movimento Shalom Onlus)

 

 

 

 

 

 

Al termine estrazione della sottoscrizione a premi

NUMERI ESTRATTI

Luci di Natale 2011

Babbo Natale     Il corteo dei pastori e le Zampogne

Visto il grande successo di Luci di Natale 2010 e altrettanto per il primo Luglio Soviglianese 2011, l’associazione Porte Aperte ha il piacere di comunicarvi che domenica 11 dicembre 2011  avrà luogo su Piazza della Pace, via L. da Vinci e Viale Togliatti la seconda edizione della manifestazione “Luci di Natale”. Il mercatino  rivolto a tutti (artigiani, creatori di arte e ingegno, scultori, pittori, aziende della filiera corta, artisti di strada)  desiderosi di far parte di quell’atmosfera magica Natalizia.

Quando sembra oramai che il “vivere il Natale” si sia ridotto ad una serie di gesti rituali, che vanno dagli addobbi ai regali, a iniziative più o meno solidali, a un trenino di acquisti …. è tempo di

-ridare voce all’annuncio del Natale

-rivivere la magia del Natale nella maniera più semplice e modesta

-sentirsi avvolti da un’aureola di pace di tradizione ma anche di sana allegria

-non sentirsi soffocati dal solito folclore

-star bene in compagnia

-magica solidarietà

 ecco perché LUCI DI NATALE…

 IL MERCATO perché luogo di incontro, di scambio economico, di dialogo, di comunicazione, di protesta, luogo anche di preghiera, luogo in cui gli antichi esponevano le merci, gli animali, tramandavano le arti e i mestieri, preparavano le rivolte per ottenere la libertà, soprattutto LUOGO DI ESPRESSIONE

 Presso la Capanna di Babbo Natale e i suoi folletti e la Capanna di Gesù Bambino e i suoi angioletti i bambini potranno consegnare le loro letterine. Potranno anche ascoltare le favole nella Casa delle Favole.

Tutti potranno intrattenersi con i suoni delle cornamuse, visitare le bancarelle del mercatino e gustare i prodotti tipici della zona.

Infine tutti potranno gustarsi il fascino della Betlemme che ha dato i natali alla Luce del Mondo: Gesù.

Questo Natale noi lo vediamo in questo magnifico esempio di passato.

 

Sempre all’interno dell’iniziativa anche alcune meditazioni in musica che segnalo:

10  dicembre Tradizione irlandese  Chiesa di S.Maria a Spicchio ore 21,15

11  dicembre Favole in musica e Cornamuse in Piazza della Pace a Sovigliana ore 15,30  

15 dicembre Suoni tra quattro fiati  Chiesa di S.Leonardo a Cerreto Guidi ore 21,15

23  dicembre Pianoforte e voce Cappella Suore Orsoline a Sovigliana ore 21,15

Il 6 gennaio vi aspettiamo in Piazza della pace per una merenda in compagnia dalle ore 17,30: al termine estrazione dei premi della sottoscrizione

La cosa più bella è stata lavorare insieme per alleggerire il disagio di molti…..

Porte Aperte fa un appello:

siamo in cerca di una sede operativa per poter avviare alcuni progetti importanti che farebbero lavorare un po’ di persone …. ma non possiamo permetterci un affitto (almeno per adesso). Qualsiasi cosa vogliate segnalarci l’ascoltiamo volentieri!!

Buon Natale a tutti!!!

 

Il Paese dei Balocchi

 

E’ un’attività molto creativa di gioco pensata dall’associazione alla quale stanno molto a cuore progetti di comunicazione-svago-educazione che permettano inoltre di creare lavoro per chi più vive un disagio.

Molti i volontari dell’associazione allestiranno spazi gioco: l’”Infermiere pazzo”, il “Mimo” , l’”Oggetto segreto”, il “Prestigiatore”, “Cosa c’è nel piatto”, le “Truccafate”, “Indovina Indovinello”, “Dove la vuoi la torta?”, “Braccio di Ferro”, “Risparmio energetico”, questi alcuni dei giochi del Paese dei Balocchi, sembrerà davvero di essere al luna-park. Il tutto allestito con i materiali più semplici e le cose più comuni. La maestria è nel pensarli, la soddisfazione è che sarà completamente gratuito, alla portata di tutti. E l’atmosfera sarà quella del Paese dei Balocchi. A tutti tanti dolcetti che sostituiranno i premi

 La fascia d’età alla quale è diretta l’iniziativa va dai 3 agli 11 anni, ma chiunque si divertirà anche i genitori potranno cimentarsi nelle sfide e vincere (perché no?) i dolcetti.

Partecipando ai nostri eventi, e in questo caso al PAESE DEI BALOCCHI, conoscerai molte persone e bambini, ti divertirai un mondo, imparerai che si può giocare con le cose più semplici, e soprattutto … sarai partecipe di tanta solidarietà.

 Un grande sforzo per creare un modo nuovo di vivere la solidarietà.

Proporremo nuovamente l’iniziativa a Montelupo a febbraio presso i locali gentilmente concessi dal multistore dell’abbigliamento  ”DIECI”

Prima Assemblea Ordinaria

Venerdì 27 gennaio ore 21 presso la Misericordia di Spicchio e Sovigliana – Lungarno Cesare Battisti

 

 

 

 

Siamo arrivati al primo compleanno! E’ il momento di fare il primo consuntivo, vedere la prima “pagella” e progettare per il 2012.

Quando ci è stato detto “il bene va fatto bene ….” un arcobaleno di sentimenti ha riempito le nostre menti e cuori e ha aperto le porte a nuove strade.

Ci siamo stufati di assistere impassibili alle immagini e le parole negative che il mondo ci manda innescando una rivoluzione pacifica, e dare un po’ di noi a chi non ha: “un po’ meno tutti ma un po’ tutti”. Donare quella piccola parte di noi (in qualsiasi modo) ci pemette di ricevere mille volte di più!

Non è tutto uguale (è bella la diversità) e non facciamo miracoli (a quello ci pensa il Buon Dio), ma siamo solo un motorino di avviamento perché ogni uomo deve poi diventare “il primo cambiamento di se stesso” e diventi poi, a sua volta, attivatore di altri.

Siamo abituati a chiedere, ma se chiediamo al Signore di darci la ricchezza Lui ci dà l’opportunità di guadagnarcela, se gli chiediamo la Serenità e la Pace Lui ci dà l’opportunità di provocarla, se a Lui chiediamo la Giustizia ci dà l’opportunità di costruirla …..

Lascia la dimensione del “normale” ed entra in quella dello “straordinario”: unisciti a noi sia se ti senti di donare un po’ di te oppure hai bisogno di un po’ di noi, o anche solo per curiosare,  per diventare quell’onda benefica che si trasmette… e ci divertiremo un mondo …. perché il nostro è un modo diverso di vivere la solidarietà!!!

Per questo ti aspettiamo anche solo per saperne di più (senza impegno) e curiosare un po’, conoscere e condividere altre esperienze e collaborare con loro per un bene comune, venerdì 27 gennaio ore 21.00 presso la sede della Misericordia di Spicchio e Sovigliana, lungarno Cesare Battisti, 17  Sovigliana.

Incontri per “saper essere”

  • Partecipa anche tu a questa serie di incontri settimanali volti alla conoscenza di sè..
    Gli incontri si svolgeranno il sabato pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00.
  • 22 ottobre – “Autostima”
  • 5 novembre – “Conoscermi è possibile”
  • 26 novembre – “Comunicare … mi interessa”

Relatore: Maria Carolla.

Cogli questa opportunità di crescita personale che l’Associazione Porte Aperte ti mette a disposizione…Affrettati a comunicare l’adesione…i posti sono limitati!