LUGLIO SOVIGLIANESE 2017

PROGRAMMA INTERO DELL’INTERA MANIFESTAZIONE

 

 

 

Franco Santarnecchi, pianista e tastierista che accompagna Lorenzo Jiovanotti da oltre dieci anni. Il suo momento di gloria arriva quando, il vulcano Jovanotti declama il suo nome davanti a 7mila persona. «Ecco il mio tastierista Franco Santarnecchi».
Nel 2005 Jovanotti scocca la freccia. Il cantante cerca un tastierista per l’allora nuovo album “Buon sangue”.
Nell’ambiente i più bravi drizzano le orecchie. Il chitarrista Riccardo Onorati avvisa l’amico Franco e comincia l’avventura, sigillata in casa Cherubini a Cortona.
E’ una sorta di sogno per il mago del pianoforte. Fino a quel momento è sempre stato un fan di Jovanotti. Come altri milioni di persone.
Oggi non solo è un collega, ma soprattutto è un amico, con il quale condivide al’amore per il silenzio, per la lentezza e una grande passione per il jazzista Miles Davis. Nel frattempo Santarnecchi lascia il Valdarno per il capoluogo fiorentino, si sposa e ha due figli piccoli. Per loro pane, musica e un dna da mostri sacri delle sette note.

Progetto del pianista e polistrumentista, attualmente al fianco di Jovanotti, la Waves Orchestra è un large ensemble intergenerazionale a formazione variabile che riunisce alcuni dei migliori musicisti della scena jazz toscana. Il repertorio originale scritto e arrangiato da Santarnecchi, che si muove tra jazz, fusion ed elettronica, lascerà ampio spazio all’improvvisazione e alla direzione estemporanea.
Era il 2011, in quindici anni i componenti sono cambiati e sono triplicati, perché cambiare aiuta ad evolvere continuamente, ora la Waves conta dodici elementi: Franco Santarnecchi alle tastiere, due voci, quattro fiati, un violoncello, una chitarra, un basso, una batteria, un set di percussioni e una batteria elettronica. Una specie di utopia nella quale l’ego viene musicalmente annullato per cercare un unico sound, in cui si mescolano tutte le identità.
“Penso che la cosa interessante di essere in tanti” dice Franco Santarnecchi “sia quella cosa magica che fa poi confondere il pubblico coi musicisti”.

Il St. Jacob’s Choir nasce nel 1991 su iniziativa dell’attuale direttore Massimo Bracci (cugino di Santarnecchi). Concerti polifonici, dal repertorio composto per la maggior parte da musiche inedite per l’Italia di famosi autori americani ed inglesi di musica sacra, con particolare riguardo ai Gospel e agli Spirituals, informano la storia pluri decennale del Coro. Tra i più recenti un indimenticabile concerto con la filarmonica G. Luporini e la cantante americana Amii Stewart. Tra le altre iniziative meritano memoria l’organizzazione di seminari sulla musica Gospel con la cantante americana Cheryl Porter e l’esecuzione di vari concerti con la stessa Porter ed altre artiste come Lynda Wesley e Andrea Celeste. Il St. Jacob’s Choir inoltre intrattiene continuate collaborazioni artistiche con la Waves Orchestra, la Sunrise Jazz Orchestra, le filarmoniche G. Luporini e G. Rossini e i compositori americani Paul Halley e Howard Helvey. Dal 1991 ad oggi si è esibito in oltre 350 concerti. Attualmente è composto da circa 48 elementi.

DETTAGLI

CONCERTO GRATUITO!! IN COLLABORAZIONE CON EMPOLI JAZZ e CENTRO DI FORMAZIONE E CULTURA MUSICALE
Lo show si terra il giorno 12 Luglio, alle ore 21,30, presso i Giardini della Costituzione Italiana, Viale Togliatti Sovigliana-Vinci (FI).
Dalle ore 18,00 saranno in funzione stand gastronomici e punti ristoro!


—————————————————————–

Si inseriscono all’interno delle serate del Luglio Soviglianese oramai alla 6a edizione (quest’anno dall’5 al 16 luglio).
Porte Aperte si occupa di disagio ed è riattivatore sociale. La kermesse estiva vuole accendere i reflettori sui nostri progetti, anche attraverso i talenti di Santarnecchi, della Wave Orchestra, di Jacob’s Choir, degli atleti paraolimpionici e non.
Fiore all’occhiello è la BOTTEGA DI GEPPETTO, laboratorio creativo solidale: questo progetto recupera cose per recuperare persone …. NOI CI OCCUPIAMO DEGLI INOCCUPABILI (vedi  https://www.eppela.com/it/projects/13915-la-bottega-di-geppetto-diversamente-uguali  Sara 3477769787 e Grazia 366235453).
Lo sforzo economico è molto, se qualcuno generosamente vuole sostenerci può inviare donazione su c/c postale 1006629701 o IBAN IT26N084 2538 1710 0003 0549 950. Puoi venirci a trovare in via L. da Vinci 48 a Sovigliana-Vinci, acquistare i nostri prodotti o fare una donazione. Ci basta anche il tuo 5XMILLE Cod. Fisc. 91035770485.

CENTRI ESTIVI 2017: TUTTI I COLORI DEL MONDO

Modulo per l’iscrizione

modulo-iscrizione-centri-estivi-2017

CLIP DI UNO SPETTACOLO DEI CENTRI ESTIVI SUL TEMA CHE AFFRONTEREMO DURANTE L’ESTATE 2017 (LO ABBIAMO GIA’ PROPOSTO DURANTE IL LUGLIO SOVIGLIANESE 2014).  Un modo simpatico per insegnare che siamo tutti uguali e abbattere le differenze.

DIVERSAMENTE UGUALI …. Nessuno è diverso ma tutti siamo DIVERSAMENTE UGUALI ….

CLIP DELLE ATTIVITA’ SVOLTA CON L’ORTO:   Centri Estivi You Tube

  • INCONTRO PER LE FAMIGLIE INTERESSATE 23 MAGGIO ORE 19,00 CASA DEL POPOLO DI SOVIGLIANA

Quest’anno l’argomento è TUTTI I COLORI DEL MONDO.

Continueremo il lavoro dell’orto “POLLICINO VERDE”, permettendo, tra l’altro, di sostenere l’educatore per un ragazzo disabile per l’intera estate. L’argomento permette di mettere insieme (essendo l’anno dedicato alla terra e al rispetto di essa) argomenti come non spreco-recupero-riciclo-arte-ingengo, scoprire talenti e trasmettere questi valori anche ai più giovani. Quindi sempre nell’ordine del rispetto e non spreco.

Divideremo i ragazzi in due fasce. Per i ragazzi delle medie invece valuteremo in base alle richieste ottenute; per i piccoli della materna inizieremo da luglio, ma potete (nel bisogno) portare i vostri piccoli anche prima.

  • Il metodo è quello del “giornaliero” per non gravare troppo sulle famiglie (da giugno – il 12 – a settembre per coprire tutta l’estate);
  • compiti scolastici estivi

Inoltre saranno nostri coadiutori ragazzi già delle scuole superiori, e questo impegno piace alle famiglie, perché fa in modo che i ragazzi non siano inoccupati per l’intera estate.

Molte iniziative saranno rese pubbliche sia durante il Luglio Soviglianese.

 DICONO DI NOI

Inseriamo una mail appena arrivata (oscurando ovviamente il nome per motivi di privacy)

REGALA IL NATALE 2a edizione e LUCI DI NATALE – MERCATINI DI BETLEMME

INFO: prenotazione stand mercatino: FERNANDA 3298565452  -  Sara 3477769787 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

RIPARTIAMO DA QUI: REGALA IL NATALE: Prima edizione. …..
“Neppure noi ci credevamo così tanto come poi invece è riuscito!!! La paura ci piegava le gambe e ci asciugava la gola, ma l’entusiasmo e le aspettative ci hanno fatto procedere con lena e tenacia perché tutto fosse possibile.
Distribuendo dei volantini un po’ alla buona all’ingresso a coloro che entravano, senza riuscire però a darlo a tutti, abbiamo finito cinquemila volantini!!!!
E ci siamo chiesti: oltre cinquemila persone?!! Possibile?!! Sì è proprio vero: abbiamo oltrepassato questo risultato.
Ma l’obiettivo da raggiungere non era questo: era ben oltre, perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”.
Quello che volevamo dimostrare è quanto possa essere possibile riuscire a passare, nella semplicità, dei valori come tradizione, aggregazione, socializzazione, artingegno, arte e manualità, recupero, riciclo, non-spreco, solidarietà.
NON-SPRECO e RICICLO sono stati i binari che hanno trasportato il vagone della SOLIDARIETÀ.
Recupero nell’artingegno sia nell’allestimento dell’intero Palazzo delle Esposizioni per l’occasione, e con bancarelle che hanno venduto prodotti ricavati da materiali riciclati; recupero nella musica con la Jankband che ha suonato con strumenti riprodotti con materiali di scarto; recupero nel cibo col suo buffet di prodotti poveri cucinando quello che Re.So ci ha donato e quello che l’orto dei Centri Estivi di Porte Aperte onlus ha prodotto con i bambini e l’associazione Slow Food ha aiutato a cucinare; e soprattutto recupero nella solidarietà con la bancarella di Re.So con pacchi-dono natalizi per raccogliere fondi e recuperare cibo da distribuire nei pacchi alimentari a persone in difficoltà attraverso la collaborazione di tante associazioni del territorio e con la raccolta alimentare all’ingresso; e in ultimo, e non per minore importanza, solidarietà e recupero con i prodotti esposti e venduti del laboratorio-creativo-solidale “La Bottega di Geppetto” di Porte Aperte (con sede a Sovigliana-Vinci in via L. da Vinci, 48), in un progetto di recupero persone e cose che ha sbalordito per la sua originalità, creatività, manualità e precisione di menti, cuori e mani di persone in una condizione di fragilità che hanno ben altro a cui pensare, e invece si ritrovano ogni giorno per dare vita alle loro creazioni utilizzando gli scarti e gli esuberi di altri in un progetto di pseudo-lavoro che permette loro almeno di sostenere le spese necessarie per la sopravvivenza; il laboratorio ha anche realizzato e allestito il defilé di MODA STRAVAGANZA con abiti molto particolari della collezione di PEZZI, anche per questa utilizzando materiali di scarto.
Oltre a sostenere RE.SO. (e qui dovremo migliorarci un po’) ci auguriamo di aver fatto conoscere e sensibilizzato sia le amministrazioni che ci hanno concesso il patrocinio che l’opinione pubblica sulla nostra importante e necessaria realtà di Porte Aperte (come dicono gli assistenti sociali e i Centro per l’Impiego di Empoli, noi siamo l’ultima carta da giocare per gli “inoccupabili”).
Una volontaria ha scritto: “Per molti sono stati due giorni…per tanti sono stati mesi di duro lavoro, per tanti non è ancora finita, ma per pochi è stato un momento indimenticabile; perché ancora una volta ho imparato che sono pochi quelli che riescono a vedere il quadro in tutto il suo splendore, siamo così rari e dobbiamo esserne orgogliosi. Per quanto ci sia da migliorare, perché chi più di noi sa che l’esperienza insegna, abbiamo creato un evento che ha donato sorrisi, spensieratezza, divertimento, creatività a migliaia di persone e sono fiera di tutti noi. Ripetetevelo ad alta voce… MIGLIAIA… e vi renderete conto quanto siete importanti… grazie… grazie a tutti voi che vi rimboccate le maniche, che sapete cosa significa volontariato, che non vi fermate mai, che andate avanti da soli, sapendo che soli non siete mai, perché spalla a spalla troverete quel “solito” viso di chi come voi riesce a vedere l’essenziale che a tanti ancora sfugge… grazie ancora … siete magnifici!”
Chi crede in Porte Aperte onlus e dà il suo tempo prezioso (e spesso anche con sacrificio) è l’esempio che i miracoli esistono, loro sono il “cambiamento che vorrebbero vedere avvenire nel mondo”.
Sicuramente ci riproveremo il prossimo anno migliorandoci sull’esperienza degli errori e spero soprattutto ancora in collaborazione con Slow Food, Re.So. e FIVA di Firenze, che ringraziamo infinitamente.”

 ….PER ARRIVARE ALLA SECONDA EDIZIONE …. 27 NOVEMBRE 2016

Porte Aperte quest’anno è cresciuta molto: sono cresciuti i numeri dei sostegni, sono cresciute le collaborazioni (Ufficio Turistico di Vinci, Amministrazione del Comune di Vinci, Coop. Pegaso), sono cresciuti i progetti: affido aree verdi (manutenzione Viale Togliatti e Piazza VIII Marzo nel Comune di Vinci), sono cresciuti gli inserimenti lavorativi e socio-assistenziali, sono cresciuti i numeri dei bambini dei centri estivi, sono cresciuti i lavori svolti dal laboratorio (vedi Cuore si Scioglie, CGIL di Empoli, Ufficio Turistico di Vinci, Circolo ARCI di Fibbiana e “Il Barroccio” di Montespertoli, sono cresciute le assunzioni, sono cresciuti i materiali recuperati facendo un servizio all’ambiente. Tutto questo ha fatto lavorare molte persone, permettendo loro di sostenere le loro necessità primarie.
La manifestazione REGALA IL NATALE di quest’anno ricalca molto la metodologia dello scorso anno, la articoleremo però solo sulla giornata di domenica: mercatini di artingegno, promozione delle associazioni, valorizzazione del “recupero” a 360°, mostrando come si possono recuperare persone e cose con grande maestria ed umiltà. Il mercatino a carattere artigianale è stato pensato per poter raccogliere fondi per il nostro laboratorio e sostenere sempre più persone con continuità in accordo con i servizi sociali.

 

LUCI DI NATALE – MERCATINI DI BETLEMME: 11 DICEMBRE Sovigliana, Viale Togliatti

INFO: prenotazione spazi ambulanti e artingegno: FERNANDA 3298565452  -  Sara 3477769787 – Tutte le informazioni Grazia 3662354353

Domanda di partecipazione artigiani Regala il Natale e Luci di Natale 2016

Regolamento Luci di Natale Ambulanti

INSIEME IN VACANZA 2014 e CAMPUS ESTIVO “ESTARTE”

CLIP SL TEMA DELLA DIVERSITA’ AFFRONTATO DURANTE L’ESTATE : DIVERSAMENTE UGUALI

CLIP DELLE ATTIVITA’ SVOLTE: Centri estivi 2014 Porte Aperte

FESTA FINALE: INNO DIVERSAMENTE UGUALI   http://youtu.be/Szwze_JsQbk

MODULO ISCRIZIONE CENTRI ESTIVI 2014

  • INCONTRO PER LE FAMIGLIE INTERESSATE LUNEDI’ ORE 18,30 CASA DEL POPOLO DI SOVIGLIANA E LIMITE, VIALE MATTEOTTI, EX ASILO DELLE SUORE
  • INSIEME IN VACANZA: TECNOLOGIE AD ARTE A FIABILANDIA
  • Il servizio dei centri estivi giornalieri viene proposto, anche quest’anno, in collaborazione con i Servizi già esistenti sul territorio e qualsiasi gruppo di volontari che voglia collaborare, che si prefigge di operare laddove il bisogno è maggiormente presente, in favore degli adolescenti, preadolescenti e dei bambini. Servizi che si pongono all’utenza libera composta da bambini, ragazzi, giovani, famiglie ed alla scuola come servizi di supporto e ricreativi pubblici.Naturalmente un anno in più di lavoro per noi è stato fondamentale. Siamo cresciuti e con maggior esperienza in molti ambiti:
    • in quello dell’animazione e socializzazione (infatti molti di più sono stati gli eventi organizzati nel 2013)
    • in quello sociale (molti sono stati i contatti e i servizi dati all’utenza più disagiata, sia con interventi finanziari, che tutti si sono guadagnati egregiamente col volontariato, sia attraverso altre organizzazioni di volontariato del territorio
    • nuovi progetti attivati, come il “Laboratorio creativo solidale” e la sua “Bottega”: con questi progetti si recuperano persone e cose
    • e maggiormente è cresciuta la nostra collaborazione con le istituzioni del territorio che ci vedono come risorsa positiva per soccorrere chi vive un disagio, qualunque esso sia, sperando adesso di poter anche stipulare convenzioni

    Sul bilancio dei centri estivi passati abbiamo già fatto più verifiche e l’intento è quello di migliorare sempre.

    • Il metodo è quello del “giornaliero” per non gravare troppo sulle famiglie (da giugno a settembre per coprire tutta l’estate);
    • sostegno scolastico estivo

Quest’anno l’esperienza estiva si arricchirà di un CAMPUS “ESTARTE” sul tema dei talenti artistici (musica, teatro, danza) in una struttura a Petroio concessa dalla parrocchia di San Bartolomeo a Sovigliana. Come si legge nella locandina con questo campus sosterremo il progetto di una biblioteca in Bolivia

CONCORSO “LIBERA LE EMOZIONI”

All’interno della manifestazione “BROCANTAGE CHE PASSIONE!!!” a limite sull’Arno

“BROCANTAGE CHE PASSIONE!!! Cantine e soffitte in piazza” e all’interno della manifestazione concorso “LIBERA LE EMOZIONI” 4 MAGGIO A LIMITE SULL’ARNO
Il progetto è visto con un ritmo regolare di una volta al mese: sarà sempre la prima domenica del mese a Limite sull’Arno (piazza don Valiani) e a Sovigliana la terza (Piazza della Pace). Come il nome fa intuire cercheremo di recuperare tutto il recuperabile, come da nostra mission, coinvolgendo famiglie del territorio, e in perfetta sintonia con quanto proposto dalla Consulta delle Associazioni, col NON SPRECHIAMOCI.
Le iniziative che presentiamo hanno sempre un carattere solidale e sociale, favoriscono l’aggregazione e la socializzazione. Però, visto il periodo molto duro per molte famiglie, riteniamo che iniziative del genere aiutino anche nel sostenere spese familiari e quindi contribuisco alla riattivazione.
L’iniziativa dal 4 maggio si arricchisce di un concorso (dall’intuizione di una nostra volontaria), come ben spiega la locandina sotto

-3,-2,-1 ZERO!!!! APRE LA BOTTEGA E IL LABORATORIO SOLIDALE A SOVIGLIANA

 


 

Uno dei nostri slogans dice: “Quello che non c’era e mancava adesso c’é”;

ed ECCOCI ancora con la “BOTTEGA CREATIVA SOLIDALE” in Via Leonardo da Vinci, 48 a Sovigliana-Vinci (FI). UNICA e NUOVA per il nostro territorio

IL LUGO DOVE L’ARTE DIVENTA SOLIDARIETA’

SOLIDALE PERCHE’ E’ LO SPAZIO DI:

• RICICLERIA

• LABORATORIO DI RI-CREAZIONE

• LABORATORIO DEI SACCHETTI SOLIDALI

• RIPARAZIONE E RINNOVO ABBIGLIAMENTO

•RIVALUTARE POTENZIALITA’ CREATIVE

• EDUCAZIONE ALLA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE

• EDUCAZIONE AL NON-SPRECO

• IL LUGO DOVE SI ASCOLTA

Grazie alla donazione gratuita degli spazi di tre fratelli  proprietari di  un ex macelleria e l’appoggio di un loro zio favoloso, nasce questo spazio dove tutto è stato fatto, prodotto, trasformato ri-creato interamente dalle mani, teste e cuori dei molti volontari molto speciali di PORTE APERTE. Tutti i materiali e gli oggetti sono stati recuperati e/o rigenerati e utilizzati per nuove produzioni uniche.

Le mani preferite sono quelli di coloro che vivono in condizione di fragilità. E intorno ai banchi di lavoro è bello vedere chi ascolta e conforta e chi condivide i propri dolori, tutto mentre le loro “creature” prendono forma. E prendere coscienza che il proprio dolore è il dolore di tutti e ognuno opera per il bene di tutti.

Tutto questo fa parte della nostra MISSION: essere un “motorino d’avviamento” per fare in modo che ognuno di loro sia il primo cambiamento che vorrebbe vedere avvenire nel mondo.

Acquistando in questo negozio ci aiuti a crescere, e aiuti soprattutto coloro che hanno prodotto e hanno donato il proprio tempo; e farai un dono/presente molto personalizzato ed unico a chi lo riceverà.

Aspettiamo anche te!!!!

https://www.facebook.com/pages/Bottega-Creativa-Solidale-online-di-Porte-Aperte

INAUGURAZIONE 8 DICEMBRE 2013



 

LUCI DI NATALE 2013

 

Questi i Biglietti estratti per la LOTTERIA  di Natale 2013.

1° PREMIO: 1 cavallo/gioco offerto da PACI GIOCATTOLI

2° PREMIO: 1 BUONO SPESA offerto da Belli&Bravi (abbigliamento da bambino/ragazzo)

3° PREMIO: 1 Renna/gioco offerta da PACI GIOCATTOLI

4° PREMIO: 1 MESE GRATIS di BALLO CARAIBICO offerto da PORTE APERTE

5° PREMIO: 1 settimana gratis al DOPOSCUOLA di Sovigliana o Limite offerto da PORTE APERTE

6° PREMIO: 1 BUONO ACQUISTO alla “Bottega Creativa Solidale” (via L.da Vinci, 48 Sovigliana) offerto da PORTE APERTE

Domanda di partecipazione Luci di Natale  Regolamento Luci di Natale

 

L’associazione Porte Aperte onlus ha il piacere di comunicarvi che domenica 8 dicembre prossimo avrà luogo su Piazza della Pace, e Viale Togliatti e via L.da Vinci la Quarta edizione della manifestazione “Luci di Natale-Magica solidarietà”. L’iniziativa rivolta a tutti (artigiani, creatori di arte e ingegno, aziende della filiera corta, artisti di strada, mercanti di un giorno)  desiderosi di far parte di quell’atmosfera magica Natalizia. (porteremo le luci di “LUCI DI NATALE” il 15 dicembre anche al “Villaggio Tòppile” della Misericordia a Samminiatello-Montelupo)

Quest’anno “Luci di Natale” si arricchisce di due Luci:

La via dei Presepi

Data la ricca tradizione dei Presepi artistici a Sovigliana e Petroio, molto visitati sarà allestito un percorso: tutti potranno visitare e ammirare i presepi allestiti, ognuno come lo vuole interpretare, parrocchie, famiglie e negozi del luogo e dei paesi vicini, per il periodo

8 dicembre – 15 gennaio

INFO e ISCRIZIONI: 3208498840

Regala il Natale

Si potranno condividere i bisogni di chi è in difficoltà acquistando prodotti o dando offerte nei negozi che aderiscono al progetto. Prodotti e offerte che verranno distribuiti alle persone che vivono momenti di disagio economico dalle associazioni della Consulta delle Associazioni di Vinci …

… perché sia davvero Natale per tutti!

Porte Aperte alle 15.00 ha il piacere di inaugurare la “Bottega Creativa Solidale” in via L.da Vinci, n° 48 (grazie alla donazione in comodato gratuito di un fondo di una famiglia di Sovigliana): lo spazio dove teste, mani e cuori hanno trasformato oggetti da buttare con doni unici da regalare; lo spazio dove si è ascoltati, si ascolta e ci si rimette in gioco.

Per l’intera giornata potremo passeggiare, visitare, acquistare e gustare i prodotti tipici della zona ai Mercatini di Betlemme”, i bambini potranno consegnare le loro letterine a Babbo Natale con i suoi folletti, nella sua Baita e a Gesù Bambino nella sua Capanna. Sempre per l’intera giornata potranno giocare gratuitamente agli antichi giochi. Nel pomeriggio cornamuse, Casa delle Favole e dalle 17,00 potremo intrattenersi con la rappresentazione di “Maria Racconta suo Figlio”.

Tutti potranno gustarsi il fascino della Betlemme che ha dato i natali alla Luce del Mondo: Gesù.

Anche quest’anno quattro aziende del territorio (Paci giocattoli, Profumerie Marionnaud, Profumeria Gardenia e “Cuore si scioglie”-sezione soci di Empoli) ci hanno dato l’opportunità di incartare i ragali di Natale acquistati permettendoci per sostenere i nostri progetti e sostenere chi non se la passa per niente bene!

La cosa più bella è stata condivedere i nostri disagi per il bene comune e lavorare insieme per alleggerire il disagio di molti altri…..

Buon Natale a tutti!!!

BROCANTAGE: CHE PASSIONE!!! …. Cantine e soffitte in piazza!!

Nuovo nel Comune di Vinci e “Limite e Capraia” portare alla luce il vecchio “rigattiere”. Rigattiere è colui che un tempo vendeva merce usata, un’attività tenuta molto in considerazione soprattutto tra le fasce meno abbienti della popolazione. Ecco infatti che l’Associazione Porte Aperte, unisce in questa iniziativa alcuni degli scopi che per mission persegue: il non spreco e lottare per un mondo più pulito (dare nuove vite a ciò che è destinato alla pattumiera), riattivare socialmente, creando opportunità per rialzare la testa. Infatti il mercatino è rivolto a tutti coloro che vogliono recuperare il recuperabile, data la contingenza di difficoltà per le famiglie di questo periodo, e passare una domenica insieme con l’intenzione di disfarsi, attraverso la vendita o il baratto di oggetti, accumulati nel corso degli anni nelle proprie case, cantine e soffitte. L’iniziativa vuole diventare un appuntamento periodico, ogni terza domenica di ogni mese.

Avete cose che non vi occorrono o frutto della vostra manualità? Volete realizzare qualcosa per le vostre necessità o semplicemente “alleggerire” le cantine e le soffitte. Allora leggete e approfittate, nonché fate girare.

Per informazione ed iscrizione:
A SOVIGLIANA: Anna 339/5460199 o Francesca 388/7464790
A LIMITE SULL’ARNO: Aiscia 347/5057982  o  Francesco 328/6249302
 
MODULI ISCRIZIONE:
Domanda di partecipazione Brocantage         Regolamento brocantage

 

 

 

CUCIRE ABITI PER RICUCIRE VITE – LA BOTTEGA SOLIDALE

  • ♥TALENTO – CREATIVITA’ – RECUPERO – RICICLO – SOLIDARIETA’♥

Ti è mai capitato di ascoltare il telegiornale e sentire una morsa tagliente afferrare il tuo cuore, un senso di scoraggiamento, di impotenza, di ribellione nell’ascoltare notizie di cronaca che assomigliano sempre di più ad un bollettino di guerra?

Nel nostro viaggio della vita abbiamo raccolto tante lacrime (senza età, ceto, razza …) che conserviamo ancora preziosamente nel nostro cuore; abbiamo percorso i deserti di anime assetate di amore; abbiamo visto un numero incredibile di mani tese alla ricerca disperata di aiuto e… tanta, troppa indifferenza!

Ci siamo chiesti: ma noi nel nostro piccolo cosa potremmo fare per non restare passivi dinnanzi ad un mondo arido, sempre di più in corsa verso l’autodistruzione?

E allora cosa potremmo fare per innescare una rivoluzione pacifica che sappia contrapporsi ad una quotidianità che si sta tingendo sempre di più di paura, violenza, diffidenza, terrorismo, morte, distruzione, indifferenza, lotta per il potere, miraggi?

Questo progetto di Porte Aperte
unisce tutte quelle menti, braccia, cuori che si sono stufati dell’indifferenza e hanno preferito unirsi e condividere (oltre le proprie miserie, fragilità e povertà) i loro talenti e capacità e la loro voglia di rialzare la testa e con la forza di mille “cararmati con i fiori nei cannoni”.

VOLETE UNIRVI A NOI IN QUESTA RIVOLUZIONE PACIFICA?

 ALCUNE CREAZIONI: Book Campioni

 


LA COMPAGNIA DEL CIAO – DOPOSCUOLA INVERNALE

Dopo il successo dei Centri Estivi da quest’anno abbiamo il piacere di offrire il DOPOSCUOLA INVERNALE. Compiti, recupero scolastico, animazione. Stesso stile, stessi animatori, stessa MISSION: in poche parole DIVERTIMENTO ALLO STATO PURO!!!!

Scaricabile:             MODULO ISCRIZIONE Doposcuola invernale 2013-2014

 

 

 

Luci di Natale 2012

“LUCI DI NATALE-MAGICA SOLIDARIETA’” e “MERCATINI DI BETLEMME”

L’associazione Porte Aperte onlus ha il piacere di comunicarvi che domenica 9 dicembre prossimo avrà luogo su Piazza della Pace, e Viale Togliatti la terza edizione della manifestazione “Luci di Natale-Magica solidarietà”. Il mercatino rivolto a tutti (artigiani, creatori di arte e ingegno, aziende della filiera corta, artisti di strada, mercanti di un giorno)  desiderosi di far parte di quell’atmosfera magica Natalizia. (porteremo le luci di “LUCI DI NATALE” il 16 dicembre anche al “Villaggio Tòppile” della Misericordia a Samminiatello-Montelupo e il 23 dicembre a Lastra a Signa)

Ci piace ricordare, come abbiamo fatto gli anni passati, che ci sforziamo di ridare il vero volto al Natale, quando sembra oramai si sia ridotto ad una serie di gesti rituali, che vanno dagli addobbi ai regali, a iniziative più o meno solidali, a un trenino di acquisti.  Ecco che “Luci di Natale” quest’anno si veste ancor più di “magica solidarietà” .

Per: -ridare voce all’annuncio del Natale

-rivivere la magia del Natale nella maniera più semplice e modesta

-sentirsi avvolti da un’aureola di pace di tradizione ma anche di sana allegria

-non sentirsi soffocati dal solito folclore

-star bene in compagnia

Per l’intera giornata potremo passeggiare, visitare, acquistare e gustare i prodotti tipici della zona ai Mercatini di Betlemme”, i bambini potranno consegnare le loro letterine a Babbo Natale con i suoi folletti, nella sua Baita e a Gesù Bambino nella sua Capanna. Sempre per l’intera giornata potranno giocare gratuitamente agli antichi giochi e ballare con i ragazzi di Betlemme. Nel pomeriggio, a partire dalle 15,30 nella Casa delle Favole potremo ascoltare “Favole e musica” e dalle 16,30 potremo intrattenersi ad ascoltare la musica delle Cornamuse e partecipare al loro corteo con i pastori, le pecorelle e gli abitanti di Betlemme.

Tutti potranno gustarsi il fascino della Betlemme che ha dato i natali alla Luce del Mondo: Gesù.

Perché “Magica Solidarietà”? Perché l’associazione Porte Aperte attraverso iniziative come queste trova il modo di essere di sostegno alle molte persone che bussano alle nostre porte. Queste a sua volta aiutano l’Associazione come può ad allestire e organizzare le iniziative stesse, in modo da essere (loro stessi che si trovano nel tunnel del bisogno) protagonisti della propria riattivazione. I nostri migliori volontari sono proprio coloro che ci hanno chiesto aiuto. Con questo metodo teniamo conto della dignità personale di ognuno ed è di stimolo a scoprire e valorizzare i propri talenti. Nello stesso tempo si vive il clima della gioia e della grande famiglia.

Quest’anno “Luci di Natale” si veste ancor più di solidarietà con i “Pacchi di Natale”: ci è stata data l’opportunità da tre aziende della zona (Paci giocattoli, Profumerie Marionnaud e “Cuore si scioglie”-sezione soci di Empoli) di incartare i ragali di Natale acquistati. Con i regali delle aziende, le offerte e la vendita di biglietti finanzieremo molte famiglie per il periodo di Natale, perché sia Natale per tutti!!!

La cosa più bella è stata lavorare insieme per alleggerire il disagio di molti …..

Porte Aperte fa un appello:

siamo in cerca di una sede operativa per poter avviare alcuni progetti importanti che farebbero lavorare un po’ di persone …. ma non possiamo permetterci un affitto (almeno per adesso). Qualsiasi cosa vogliate segnalarci l’ascoltiamo volentieri!!

Buon Natale a tutti!!!

Corteo dei pastori e zampogne (2011)        Modulo di partecipazione